I RISULTATI DI DOMENICA 20 OTTOBRE

Questa domenica le nostre squadre erano impegnate fuori casa. I risultati non sono stati dei migliori, ma i numeri contano poco se in campo c’è la grinta e il gioco di squadra.

UNDER 16: VERONA 199 ALPAGO 0

Il risultato da capogiro non ha demoralizzato i nostri ragazzi, il bacino di utenza e la differenza fisica era nota già dall’inizio. Morale alto e avanti così per il buon proseguo del campionato.

UNDER 18: CASALE 29 ALPAGO 10

Cambio di rotta dell’Alpago che finalmente riesce ad esprimere carattere e un buon rugby. Il primo tempo si chiude sul 17 a 10 con meta di Nathan Facchin trasformata da Mognol che centra i pali anche su punizione. Il secondo tempo resta invariato fino quasi allo scadere della partita, nel finale l’Alpago rimane senza i due centri espulsi temporaneamente, il Casale durante la ripresa ha tentato più volte di segnare ma ha trovato una difesa tenace fin quando non si è trovato in superiorità numerica ed è riuscito a fare 2 mete.
Buona partita di Martini per la prima volta all’apertura, ora l’Alpago ha davanti tre settimane di lavoro per portarsi a casa le ultime due partite.

PRIMA SQUADRA ALPAGO 13 FELTRE 20

Bellissima partita quella di ieri andata in scena sul campo del Rugby Feltre che ha visto la nostra giovane prima squadra gareggiare a testa alta fino alla fine.
Purtroppo il risultato finale ci vede uscire sconfitti da un campo ostico malgrado la grande prestazione dei nostri ragazzi.
Le due squadre si sono affrontate a testa alta per tutti gli 80 minuti offrendo al numeroso pubblico presente una partita molto divertente, tecnica e sopratutto corretta sul piano agonistico da parte di tutte e due le squadre.Tra le nostre file non mancava di certo l’entusiasmo per l’esordio ma i nostri giovani hanno dimostrato di saper controllare le emozioni e poter giocare alla pari con tutti anche in questa categoria.Soddisfatti, malgrado le imperfezioni ed i meccanismi non ancora rodati, sia gli allenatori sia la dirigenza. Sopratutto per l’attitudine e l’impegno mostrato dalla squadra.

Un augurio di pronta guarigione a Lorenzo Romor, speriamo di rivederlo presto in campo.

 

Il 1°derby è dell’under 14 dell’Alpago

Sabato 10 ottobre  presso i campi della Comunità Montana dell’Alpago è andata di scena la prima partita della nuova under 14 dell’Alpago.
un inizio spettacolare perchè ospiti dei giovani giallo-verdi erano i cugini del Belluno.
Dopo una partita equilibrata e combattuta il primo derby stagionale se lo aggiudica l’Alpago allenato da Parcianello, Pierobon e Vendramin con un risultato di 22-19.
La partita si apre subito con due marcature del Belluno che finalizza l’iniziale distrazione dei padroni di casa. Poi l’Alpago, supportato anche dal folto pubblico presente, lascia alle spalle l’emozione della prima di campionato e comincia una grande partita in difesa con ottimi placcaggi e grandi recuperi palla che non lasciano giocare la squadra avversaria riuscendo di conseguenza a riportarsi in gioco con 3 mete.
A dieci minuti dalla fine con il Belluno in vantaggio per 17 a 19 ed un sostanziale equilibrio
è la voglia dei padroni di casa di vincere che trasforma il finale della partita rendendolo emozionante ed incerto. I giovani giallo blu allenati da Palma hanno cercato in tutti i modi di fermare gli attacchi gialloverdi ma una meta all’ultima azione ha dato la vittoria al rugby Alpago. Di sicuro un sabato pomeriggio caratterizzato da un ottimo rugby giocato da due squadre giovani ma già molto tecniche sebbene fosse solo la prima di campionato.
Parcianello è soddisfatto perchè i ragazzi hanno portato in campo quello che è stato fatto negli allenamenti: placcaggi, punti di incontro, recupero palla e aggressività e non per ultimo una vittoria nel derby fa sempre molto morale all’interno del giovane gruppo.
Ora non resta che provare a bissare la prima vittoria già sabato presso i campi di Puos d’Alpago per la seconda partita di campionato dove i gialloverdi incontreranno l’Asolo rugby, squadra che ha vinto
per 75 a 0 contro il Conegliano.