Ottima Prova del Minirugby Domenica a Villorba

Buona prova del Minirugby dell’Alpago Domenica sui campi del Villorba.

La trasferta a Treviso conferma l’ottimo lavoro fatto dalla società per i rugbisti più giovani. Grazie all’impegno di allenatori e accompagnatori la compagine del minirugby ritorna con soddisfazione dal raggruppamento tenutosi sui campi della società del Villorba.

L’under 8, la categoria dei rugbisti più giovani, fa suo il concentramento battendo da prima il Villorba giallo 4 a 2, in successione il Villorba Blu per 5 a 3 ed infine anche il Pordenone con il medesimo punteggio. Grande soddisfazione anche per l’Under 10, che imitando i più piccolini vince tutte le partite disputate. Un successo che dimostra tutta la crescita della giovane squadra che fin da inizio anno ha dimostrato tanta volontà e voglia in campo. Con il punteggio di 3 a 1 si è prima imposta sul Villorba blu, successivamente con l’ampio punteggio di 8 a 1 sul Pedemontana Livenza e 4 a 1 con il Villorba Giallo ed infine nella partita più difficile della giornata per 2 a 1 contro il Pordenone. Meno esaltante la prova dell’under 12, ma pur sempre importante per impegno e gioco dimostrato. Dopo la prima partita persa di misura contro il Villorba Blu 1 a 0, la squadra dell’ Alpago rientra in campo in ricerca dell’immediato riscatto trovandolo contro il Pedemontana Livenza sconfitto per 6 a 0. Perde poi nella successiva partita contro il Villoraba Giallo per 4 a 0, per infine superare nettamente il Pordenone per 14 a 0. Sebbene i risultati siano importanti c’è da tener maggiormente conto che nelle 4 partite ben 11 giocatori sono andati in metà, dato significativo per dimostrare una grande volontà di squadra e una capacità di creare un gruppo solido e coeso.

Una domenica quindi positiva per tutti il settore del minirugby dell’Alpago. Risultati dovuti anche dall’impegno di tutti gli allenatori che si impegnano per crescere questi giovani rugbisti all’insegna di un piccolo sacrificio e di un grande divertimento.

minirugby

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>