I RISULTATI DEL WEEKEND 18 -19 GENNAIO

UNDER 14 ALPAGO 7 BASSANO 5

I nostri ragazzi scendono a Bassano in una partita molto corretta e combattuta, anche se rallentata da un campo molto pesante. L’Alpago parte bene, tenendo il gioco per quasi tutto il primo tempo e portando il segnapunti sul 7 a zero. Nella ripresa la formazione di casa approfitta della panchina lunga per mettere in campo forze fresche e costringere i nostri a difendere quasi sempre. Ciò nonostante l’unica meta che produce non viene trasformata, concretizzando così una fortunosa ma meritata vittoria. Meta di Tomas Naggi, trasformazione di Giacomo Canei. Il team é soddisfatto, consapevole però, di dover insistere sulla condizione atletica data la rosa di soli 16 giocatori. Men of the match Andrea Sagrillo, centro generoso sia in attacco che in fase difensiva.

UNDER 16 GRIFONI ODERZO-RUGBY PIAVE 54 ALPAGO 12

L’under 16 va a Pieve di Soligo dove affronta la squadra composta da Oderzo Piave e Conegliano.
Nel primo tempo entrambe le squadre fanno un bel gioco e una buona intensità e mantenendo il risultato in sostanziale parità, ma come la scorsa settimana nel secondo tempo gli alpagoti non riescono a mantenere alto il livello e un po’alla volta i padroni di casa incrementano il divario nel punteggio. Mete Viel, Schirru. 1 trasformazione Alaimo

UNDER 18 ALPAGO 27 CAMPOSAMPIERO 0

Seconda partita di fila vinta dai ragazzi gialloverdi che finalmente propongono un rugby più organizzato e concreto. Il primo tempo parte in sordina, molti avanti da una parte e dall’altra che spezzano il ritmo partita impedendo così un certa continuità di azioni! La meta di De Bastiani cambia l’andamento della partita, l’Alpago diventa più deciso e comincia a giocare il rugby provato in allenamento. Il gioco è diventato più veloce e la mischia ci mette del suo. A 10 minuti dalla fine del primo tempo Dei Tos detto “Jerry” infila una meta al largo, trasforma Mognol. Il Secondo tempo si apre con la seconda meta di De Bastiani con un’ottima azione corale svolta al largo. Una reazione degli ospiti di una decina di minuti viene fermata dalle mete di capitan Zoppè di potenza e di Tona. Da lavorare sui calci piazzati e sul triangolo dietro! Ottima prova di Roffarè “Tepa”.

UNDER FEMMINILE

La femminile impegnata  Boaria Pisani porta solo 6 atlete per entrambe le categorie e pertanto non viene convalidato il concentramento. Buoni risultati dell’under 14 che con 3 ragazze del Mirano aggregate portano a casa 3 vittorie e 2 sconfitte e ricevono i complimenti di tutti gli allenatori. Mentre l under 16 è stata associata al Education  and Sport di Mauro Bergamasco ma purtroppo portano a casa 3 sconfitte.

PRIMA SQUADRA

Rugby Alpago 24 – Rugby Riviera 10 (3/2 mete)

Terzo posto confermato e Poule Promozione per la nostra First XV.

Bella prestazione dei nostri giovani oggi che vincono tra le mura di casa contro la capolista Riviera.
Partita bella e corretta, anche se l’agonismo non è di certo mancato.
Formazione giallo verde leggermente rimaneggiata per qualche infortunio ma grande impegno ed intensità da parte di tutti i nostri ragazzi.

Il gioco collettivo paga ancora una volta aprendo varchi e spazi nella linea difensiva ospite e sfruttati al meglio da guizzi individuali, che portano alle nostre 3 segnature.
Bravi i nostri avversari invece ad individuare le nostre falle difensive, su cui di certo dobbiamo migliorare, segnando ben 2 volte con partenze da touche, spingendoci fino dentro la nostra area di meta.

Il terzo posto nel girone ci permette ora di accedere alla Poule Promozione dove troveremo squadre sicuramente agguerrite, ben strutturate nel gioco e con le quali sarà bello confrontarsi senza però smettere di giocare e crescere.

Questo risultato è la conseguenza di tanto lavoro da parte di tutti.
La società è fiera e felice di questo traguardo raggiunto, per una squadra neo-promossa e giovane come la nostra Firsr XV questa è sicuramente un bella soddisfazione e una opportunità di crescita da non sprecare.

Un pensiero su “I RISULTATI DEL WEEKEND 18 -19 GENNAIO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>