WEEK END 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE

UNDER 14: ODERZO 12 – ALPAGO 54
L’ under 14 dell’Alpago scende in terra opitergina per disputare la 5^ partita di campionato.
Partita praticamente a senso unico con i ragazzi della Conca padroni del campo e del gioco.
Ottime giocate corali in attacco e la giusta concentrazione in difesa permettono all’Alpago di finire il primo tempo in vantaggio per 28 – 7.
Nel secondo tempo timida reazione dei padroni di casa che vanno a segno portandosi a 12 punti.
L’ Alpago, dopo 10 minuti di rilassamento, torna a macinare gioco e metri e va in meta altre quattro volte.
Grande soddisfazione per lo staff tecnico, i giocatori e tutti i tifosi che ci hanno accompagnato in questa trasferta.
5 mete di Tomas Naggi, una a testa per Daniele Zanon, Kevin Viel e Simone De Toffol.
Giacomo Canei, migliore in campo, realizza 7 trasformazioni.

UNDER 14 E UNDER 16 FEMMINILI

Trasferta in quel di Pedavena per le nostre compagini femminili. Le under 14 sono state inserite nel girone con Benetton Valsugana e si devono piegare con onore alle forte avversarie.

Benetton 40 Alpago 10 Valsugana 50 Alpago 5 Finalina con il Balck Duck vinta 30 a 15

Under 16 inserite nel girone con Benetton, Valsugana ,Education and Sport e una selezione Romana nonostante l impegno non riescono a portare a casa vittorie.
Benetton 45 Alpago 0
Education 30 Alpago 10
Valsugana 45 Alpago 10
Roma 25 Alpago 10
Nonostante i risultati le nostre ragazze ce la stanno mettendo tutta per cercare di colmare il divario con le società più quotate. Prossimo appuntamento il 15 dicembre in Ghirada per l’ultimo raggruppamento dell’ anno.

PRIMA SQUADRA

Rugby Alpago 13 – Rugby Feltre 26 (0-5).

Sconfitta amara per la nostra first XV tra le mura di casa che soccombe al Feltre.
Partita combattuta e corretta, anche se a tratti con ritmi non altissimi.
I primi minuti vedono i nostri ragazzi spingere forte il Feltre nei loro 22 metri ma la difesa esperta degli ospiti e il poco cinismo da parte nostra non ci permettono di raccogliere altro che 3 punti al piede.
Nella seconda metà del primo tempo il Feltre spinge e dimostra la sua concretezza schiacciando invece ben due volte il pallone in area di meta.
Il secondo tempo vede due squadre ancora ben motivate ed un gioco comunque sempre vivo.
Due mete per l’Alpago e due per il Feltre, una allo scadere, che vale per gli ospiti anche il punto di bonus.
Approccio forse un po’ morbido da parte dei nostri e poca esperienza nella gestione della gara con pochi palloni giocabili da fasi statiche e troppi errori individuali.
Il risultato si ferma sul 13 a 26 per gli ospiti.
Anche se questo non è il miglior Alpago visto fin qui sicuramente si vede comunque il grande margine di miglioramento di questa giovanissima squadra.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>