Ottima prova del Minirugby a Belluno

A concludere l’ottima domenica delle giovanili dell’Alpago i risultati positivi del minirugby impegnato a Belluno. l’under 8 nel sempre vivace contesto che gli contraddistingue vince tutte le sue partite 5 a 4 con Belluno A, 4 a 3 con silea e 12 a 0 con Belluno B. Risultati importanti non tanto per il risultato che fa sempre sorridere ma soprattutto per i bambini che sono tornati a casa felici e soddisfatti per il loro impegno.

Under 10 dopo aver perso con il Silea 5 a 2 si è imposta senza difficoltà dapprima con il Belluno A per 10 a 4 e successivamente per 9 a 3 con Belluno B. Giustamente soddisfatto l’allenatore Saviane soprattutto perchè i suoi ragazzi sono riusciti a proporre in partita ciò che di buono viene costruito in allenamento. Inoltre c’è da essere felici per la partecipazione in aumento da inizio anno e la sempre costante voglia di scendere in campo dove viene espresso un ottimo gioco, merito di un gruppo sereno e coeso. Appuntamento a domenica prossima in casa con la Benetton e Checco Camposampiero

Under 12 Domenica ricca di soddisfazioni anche per i veterani del Minirugby. I giovani giallo verdi entrati nel terreno di gioco concentrati e convinti delle loro potenzialità hanno vinto entrambe le partite 9-1 col silea e 18-0 col Belluno. I risultati positivi sono frutto di un gruppo cresciuto da tempo nel minirugby giallo verde che negli anni ha saputo migliorarsi e da continue nuove entrate che ben si inseriscono nei meccanismi e nelle amicizie della squadra. Un gruppo motivato e con potenziali ancora inespressi che fan ben sperare per il futuro e valorizza il buon lavoro fatto negli anni al livello giovanile nella Conca. Un segmento quello del minirugby dove la società ha sempre speso tempo e forze e che negli anni ha portato sempre molte soddisfazioni sia per i risultati che per i numeri ad oggi in aumento. Numeri importanti che il mercoledi e il venerdi animano i campi, ormai forse troppo stretti, della Comunità montana dell’Alpago.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>