Le dolomitiche sempre vincenti

Rugby Femminile

 

Domenica positiva per le neo campionesse d’Italia “le dolomitiche”, che nei campi del Valsugana  riescono a conquistare due importanti vittorie,contro il Silea per 12 a 2 e  contro il Bagnaria  14 a 4.

Le giovani rugbiste stanno dimostrando un buon livello di gioco di squadra nonostante molte di loro siano alla loro prima esperienza con la palla ovale. Un mix di grinta e passione che sotto l’attento occhio dell’allenatore Ilio Bortoluzzi si trasforma i risultati positivi e orgoglio per la società dell’Alpago. il capitano Veronica Bernardi sottolinea la buona intesa di gioco tra tutte le componenti del gruppo ,in particolare nelle ultime vittorie tra i due piloni Tamara e Eleonora Zanon, che  hanno compiuto una fantastica meta.

Per le ragazze che vogliono venire a provare a giocare a rugby, nei campi di Puos d’Alpago gli allenamenti si svolgono il martedì, giovedì e venerdì dalle 18.30 alle 20.15.

 

Under 16

 

ALPAGO-CONEGLIANO 60-0

Buona prestazione anche nella seconda partita disputata dalla formazione U16 dell’Alpago, che si impone sul Conegliano dopo una partita disputata in modo ordinato e regolare per tutti i 60 minuti. Nota positiva dell’incontro è stata la capacità dei ragazzi della squadra di casa adattarsi alle varie fasi di gioco proponendo buone soluzioni e dimostrando maturità nella strategia di gioco. Col tempo sarà compiuto degli allenatori correggere alcuni errori commessi sulla trasmissione della palla che hanno interrotto alcune azioni ben impostate, frutto talvolta della eccessiva sicurezza del giovani atleti.  Un buon gioco di squadra ha portato a referto Negoita, Soligo, Bartoluzzi, Brandalise e Bortoluzzi che ha anche trasformato 5 delle 10 mete fatte.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>