25° torneo minirugby Alpago-20° memorial Simone Bortoluzzi

Dopo 25 anni il torneo minirugby continua ad emozionare e regalare spettacolo e divertimento tra i piccoli rugbysti. Un’edizione da ricordare per tutte le 2000 persone accorse ai campi della comunità montana dell’Alpago a sostenere i piccoli atleti che si impegnano a portare l’ovale in meta. Edizione da incorniciare inoltre grazie alla presenza di molte società blasonate e provenienti anche da oltre i confini regionali.

Un torneo molto sentito dalla società che ringrazia tutti i partecipanti e tutti i volontari che per giorni si sono impegnati nell’organizzazione e preparazione delle strutture per garantire come sempre un livello adeguato ad un evento che sempre più si conferma irrinunciabile per molti a fine stagione.

ora non ci resta che pubblicare le classifiche ufficiali augurandoci di rivederci tutti il prossimo anno per il 26 minirugby in Alpago.

Under 6. Finale primo-secondo posto: Mogliano – Villorba 2-0. Terzo-quarto posto: Parco Sempione – Vittorio Veneto 2-1.

Classifica. 1. Mogliano, 2. Villorba, 3. Parco Sempione, 4. Vittorio Veneto, 5. Alpago, 6. Conegliano, 7. Selvazzano, 8. Benetton, 9. Jesolo, 9. Mirano.

Under 8. Finale: Mirano B – Villorba 0-2.

Classifica: 1. Villorba A, 2. Mirano B, 3. Paese, 4. Mogliano A, 5. Parco Sempione A, 6. Jesolo, 7. Conegliano A, 8. Mirano A, 9. Selvazzano B, 10. Riviera, 11. Alpago, 12. Mogliano B, 13. Vittorio Veneto B, 14. Villorba B, 15. Conegliano B, 16. Vittorio Veneto A, 17. Belluno, 18. Selvazzano A.

Under 10. Finale: Paese – Conegliano 0-0.

Classifica: 1. Paese, 2. Conegliano, 3. Mirano, 4. Vittorio, 5. Villorba A, 6. Selvazzano B, 7. Mogliano A, 7. Alpago, 9. Selvazzano A, 10. Mogliano B, 11. Riviera, 12. Belluno.

Under 12.  1. Villorba, 2. Mogliano, 3. Ospitaletto, 3. Alpago, 5. Selvazzano, 5. Mirano, 7. Conegliano, 8. Villorba, 9. Mogliano B, 9. Paese, 11. Belluno, 12. Parco Sempione B, 13. Parco Sempione A, 14. Vittorio Veneto, 15. Jesolo, 16. Conegliano B. (sco)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>