Torneo Pesciolino All’isola D’Elba

Approfittando del weekend prolungato del 25 aprile il gruppo minurugby del Rugby Alpago ha organizzato una gita all’Elba per il ‘Torneo Pesciolino’ numerose sono state le iscrizioni, tra atleti, genitori e simpatizzanti sono riusciti ad arrivare a quota 100 partecipanti. La partenza è stata il sabato mattina con due corriere, una carica di valige l’altra invece piena di ‘scorte’ per il viaggio viste le numerose bocche da sfamare. Le previsioni meteo non erano le migliori per questi 3 giorni infatti durante il viaggio la comitiva si è imbattuta in diversi acquazzoni e ha dovuto ritardare la sosta per il pranzo, nonostante il maltempo e qualche imprevisto il gruppo è riuscito ad imbarcarsi con un’ora di anticipo a Piombino.

Scesi dal traghetto e risaliti sulle corriere i partecipanti hanno potuto ammirare gli splendidi paesaggi dell’entroterra dell’Isola, dopo essere stati immersi nel verde degli ulivi vengono accolti dalle numerose scogliere che disegnano l’Elba, l’albergo si trova a pochi passi dal mare con una vista mozzafiato sulla laguna. La serata viene passata in compagnia sia durante che dopo la cena e presto arriva l’ora di andare a dormire per gli atleti e non. La domenica sveglia presto, colazione e via verso i campi, i bambini erano già pronti con le divise e k-wayper sfidare gli avversari e le nuvole minacciose. La partenza dei più piccoli dell’under 8 non è stata delle migliori uscendo sconfitta dalle prime due gare, prima con il Sesto 8 a 0 e poi con l’Elba1 per 5 a 0, si sono fatti valere nella terza sfida vincendo per 7 a 1 con l’Elba2, l’ultima partita del torneo non va come sperato e dopo un 5 a 0 contro il Cecina si piazzano decimi. L’under 10 dopo un avvio difficile contro il Sesto (6 a 0 a favore dei Toscani) ha dato filo da torcere al Cecina che è riuscita a strappare la vittoria per 2 a 1, l’Alpago è riuscita ad esprimere un buon gioco nelle ultime due partite portando a casa un 5 a 2 con l’Etruria e un 5 a 3 contro il Valdinievole arrivando così al nono posto. Ottima prestazione dei più grandi che sono usciti imbattuti dal torneo, dopo aver sconfitto per 6 a 0 il Cecina hanno trovato pane per i loro denti pareggiando per 1 a 1 contro il Sesto, l’under 12 riuscirà a trovare un buon gioco e due vittorie con Elba2 e Prato (4 a 2 e 6 a 2) piazzandosi quinta. Dopo le fatiche dei campi i ragazzi hanno voluto fare un meritato tuffo nella piscina dell’albergo allietati dal sole, dopo la cena e qualche chiacchera all’aperto tutti sono tornati nei propri alloggi stanchi ma felici della giornata trascorsa, l’indomani dopo un giro nel centro di Portoferraio il gruppo ha salutato l’isola ed è ripartito verso casa portandosi con se dei bei ricordi di questa gita.