Minirugby

la piccola tribù dei rugbysti dell’ Alpago  in trasferta a Silea con il Minirugby per una splendida giornata di rugby e tantissimo divertimento, la base di tutto a questa età e unica vera molla per far crescere passione e costanza in questo sport.

under 8

Una domenica difficile ma come sempre all’insegna del divertimento e del piacere del gioco per i più piccoli dell’under 8. In entrambi gli incontri con le squadre del Mogliano A e B i piccoli giallo verdi hanno raccolto due pesanti sconfitte dovute principalmente da una evidente differenza tecnica già visibile a questa giovane età. La vittorie di giornata utili a rallegrare un po’ lo spirito sono arrivata negli ultimi 2 incontri contro il Silea dove i più piccoli hanno vinto per 2 mete a 1 e contro il Doson per 3 a 1.

under 10

under 10 molto positiva per quanto riguarda il gioco e i miglioramenti, frutto di un costante impegno durante gli allenamento di tutti i giocatori. Nelle partite di giornata dopo la prima sconfitta contro il Mogliano 1 i giocatori dell’Alpago non hanno più lasciato spazio agli avversari vincendo dapprima con il  Mogliano  poi successivamente con il Silea e il Dosson Casier. Una nota di merito va assolutamente alla nostra Aurora che si è distinta in tutti i match per volontà grinta e gioco, di sicuro si prospetta per lei un grande futuro nella neo squadra femminile delle Dolomitiche!.

under 12

Ottima anche la prova dell’under 12 che si arrende solamente contro il Mogliano per 4 a 0 in una partita molto combattuta e dove il risultato non rispecchia appieno il gioco espresso. Nel resto degli incontri i giocatori giallo verdi hanno ben figurato imponendosi contro il  Silea per 7 a 2 e per ben 11 mete a zero contro il Dosson Casier.

Dolomitiche in Trasferta a Villorba

Altra domenica tinta di Rosa per il rugby Alpago, le nostre Dolomitiche hanno disputato la seconda giornata del campionato interregionale under 16 a Villorba.

Nel complesso, dopo la prima giornata di ambientamento e di emozione, le ragazze hanno dimostrato un buon progresso uscendo sconfitte di misura 4-3 nei i due incontri  rispettivamente contro Mirano e la mista Benetton/Villorba. Ottima partita invece contro le pari età del Badia dove le Dolomitiche si sono imposte per 7 a 3 grazie a un buon gioco e velocità di trasmissione di palla. Un altro ritmo e un avversarie più agguerrite hanno invece portato alla sconfitta più pensante le ragazze D’Incà contro la nuova entrata nel circuito: il Valsugana.

Giornata più difficile invece per le più giovani dell’under 14 che hanno perso entrambi gli incontri ma potranno rifarsi presto, il 9 novembre, finalmente in casa.

 

Vuoi provare l’esperienza di giocare a rugby con le nostre Dolomitiche?!

ti affascina questo sport ma non hai mai trovato il coraggio? vieni e prova senza paura… il martedi e il Venerdi ai campi sportivi della comunità montana dell’Alpago

 

Battesimo per Le Dolomitiche

 

rugby alpago femminile

Giornata storica per il Rugby Alpago per la prima uscita delle “dolomitiche” la nuova squadra femminile della società. Dopo molti anni ritorna il rugby rosa nella conca grazie all’impegno dell’allenatore Stefano D’incà e della passione di queste giovani atlete rimaste stregate dalla palla ovale che affronteranno la stagione con due compagini: U14 e U16. Una splendida novità per la stagione 2014/15 che speriamo possa crescere con il tempo portando nei campi di rugby sempre più giovani atlete.

 

L’atteso battesimo per il nuovo gruppo è avvenuto oggi nella patria del rugby trevigiano, la Ghirada con un’intensa giornata di match che comprendeva anche le società della Benetton, Badia,  del Mirano e Villorba. Il primo incontro contro il Mirano, perso per 6 a 3 è stato giustamente viziato dall’emozione della prima volta e il punteggio probabilmente rispecchia questo stato d’animo dato che le ragazze non hanno per nulla sfigurato davanti una squadra già oliata. Nel secondo match di giornata le ragazze si sono trovante di fronte una squadra mista composta da Benetton e Villorba, le quali  grazie all’esperienza accumulata negli anni anno facilmente ottenuto la vittoria. La prima gioia nel campo per le Dolomitiche è arrivata nell’ultima partita dove le atlete hanno vinto per 9 a 2 contro il Badia, società che come l’Alpago schierava per la prima volta la propria squadra femminile. Ai fini di classifica le ragazze sono arrivate seconde dietro al Mirano  lasciando alle proprie spalle Badia e Benetton/Villorba che non avendo i numeri per completare la squadra non hanno raggiunto l’obbligatorietà.

 

Nello stessa giornata e nei medesimi campi sono scese anche le più piccole dell’Under 14 che hanno affrontato Villorba e Badia ottenendo una sconfitta per 10 a 9 con quest’ultimi ma un’importante vittoria per morale e felicità contro il Villorba.

 

Under 18 vincente contro il Riviera

Una Domenica di soddisfazione per i ragazzi dell’under 18 dell’Alpago che hanno raccolto una convincente e importante vittoria contro il Riviera. Il punteggio finale di 23 a 10 in  favore dei ragazzi di Facchin è il giusto premio per una partita affrontata con aggressività fin dall’inizio imponendo da subito il proprio gioco e con un’ottima difesa impedire i controttacchi del Riviera. I giallo verdi sbloccano il risultato con una meta di Erik Favero bravo a raccogliere una palla persa dall’avversario su buona pressione corale della squadra, meta poi trasformata dallo stesso giocatore. La seconda segnatura è merito di una caparbia azione di Nicolas Zanon determinato nel finalizzare una buona serie di fasi costruite dalla squadra. Altri 3 piazzati arrotondano il risultato e lasciano spazio alla felicità per una meritata vittoria.

La squadra di Facchin ha dimostrato per tutto il match una buona intensità di gioco alternando con fantasia il gioco al piede e quello alla mano dimostrando una versatilità di gioco che ben fa sperare per il proseguo della stagione. La differenza comunque l’ha fatta l’agressività sui punti d’incontro ed in difesa che non ha permesso agli avversari di avere palloni puliti giocabili.

Raggruppamento Minirugby

Una bella Domenica di sport e rugby grazie  anche al tiepido calore autunnale quella vissuta ieri ai campi sportivi di Puos d’Alpago. A riempire i campi i piccoli giocatori del Piave, Vittorio Veneto e i padroni di casa Dell’Alpago. L’Alpago under 8 parte subito bene e si impone contro il Piave per 7 a 2, prova invece un po meno fortunata quella contro il Vittorio Veneto che vedrà vincere la squadra ospite per 10 a 2. A fine raggruppamento la classifica finale valida solo per doveri di cronaca vedrà imporsi il Vittorio Veneto sull’ALpago e il Piave, quello che invece conta è l’entusiasmo e la voglia che sempre questi piccoli atleti hanno nell’affrontare le loro prome esperienze con la palla ovale.

Giornata meno fortunata per l’under 10 giallo verde che nei due match contro Piave e Vittorio Veneto esce sconfitta per 2 a 4 e 1 a 12. due partite difficili che servono comunque a crescere ed affrontare con più grinta i prossimi incontri nella speranza di rifarsi e finalmente festeggiare.

Ottima prova infine per l’under 12che si impone nei due incontri di giornata per 10 a 0 contro il Piave e 16 a 0 zero contro il VittorioVeneto. Una bella soddisfazione per ragazzi dell’ALpago che ben hanno figurato in entrambi i match giocando con continuità ed entusiasmo e mostrando già ottimi movimenti base del Rugby.

Una splendida giornata grazie anche all’enorme entusiasmo di tutti i sostenitori dei piccoli atleti che hanno invaso il terreno di gioco e sostenuto per l’intera mattinata i  giocatori con vero spirito sportivo e non quell’eccessivo agonismo che troppe volte rovina il piacere del gioco a quell’età

RUGBY ALPAGO MATCH DAY

Dopo la prima di campionato della prima squadra sul terreno del campo della comunità montana dell’Alpago Domenica 12 si replica con un’intensa giornata di rugby sui campi di Puos D’Alpago.

si inizia alle 10 con il minirugby dove i giovani rugbysti delle categorie under 8,10,12 si daranno battaglia nel raggruppamento che vedrà presenti le società del Piave, Vittorio Veneto e i padroni di casa dell’Alpago.

nemmeno il tempo di passare alla club house per un panino ed un caffe che alle 12.00 entreranno in campo Alpago – Villorba under 18.

A completare il match day i ragazzi della prima squadra chiamati a risollevarsi dopo la prova opaca di Domenica nel derby. Sul campo di Puos  alle 15.30 arriva il Lido Venezia, squadra ostica e difficile assolutamente da non sottovalutare. La squadra allenata da Dal Pont dovrà impegnarsi per portare a casa una vittoria importante dopo il passo falso delle prima di campionato, vittoria importante sia per il morale ma anche per la classifica che in questi gironi con sole 6 squadre diventa molto importante.

 

appuntamento quindi Domenica per passare una giornata di vero rugby sui campi della comunità montana dell’Alpago. Una giornata all’insegna dello sport del divertimento con possibilità di pranzare alla club house per non perdersi nemmeno una partita.

Alpago Vs Belluno

è finito il tempo dell’attesa. Dopo una lunga preparazione atletica il gruppo di Alessio Dal Pont è pronto all’esordio casalingo nel campionato di serie c nazionale contro il Belluno.

Domenica alle ore 15.30 sul campo della Comunità montana dell’ Alpago il fischio d’inizio che romeperà gli indugi e farà finalmente capire dove può arrivare l’Alpago in questa nuova avventura. Il gruppo rodato da un anno intenso è carico e pronto a dimostrare che le belle prove in amichevole sono frutto di un lavoro ben strutturato e che porterà i suoi frutti durante l’anno.

ALPAGO-BELLUNO